Testi barrati per sconti e offerte speciali
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

Vi piacciono vero i testi barrati? Dovete sapere che il testo barrato, quando ti mette in condizione di scoprire una super offerta, rappresenta, senza dubbio, un grande incentivo agli acquisti sul nostro sito. Come si può resistere a un testo barrato? Tutti vogliono accaparrarsi l’offerta.

Qui vi spieghiamo come si creano i testi barrati e quali sono le risorse free sul web che ci aiutano nelle nostre landing page e nelle nostre DEM a barrare un testo?

Utilità testo barrato in ambito Marketing

Premessa: se c’è un’azione banale nel vastissimo mondo del marketing che fa sempre un grande effetto agli occhi degli utenti, che agisce sulle loro coscienze e alle loro “velleità di portafoglio”, è il testo barrato.

L’offerta tipo = 89€ anziché 149

La barra su 149 dà una sensazione quasi neuronale di negazione di un prezzo più alto in favore di un altro più basso (io di solito quello più basso lo scrivo in un altro colore). Il marketing del resto è tutta una questione di impulsi che facciamo scatenare nella mente e nel cuore degli utenti che di fatto acquistano il più delle volte dopo scossoni di pancia più che dopo riflessioni di grande rilievo (ovviamente questo dipende dai settori e da tanti altri fattori…).

Cosa usiamo noi per bararrare i testi?

Ci troviamo molto bene con Piliap, che è un sito dove potete trovare un numero molto alto di “decorazioni” per i vostri testi. Ci sono emoticon e tanti spunti di ispirazione che renderanno le vostre campagne Facebook ADS e le vostre newsletter certamente più appetibili rispetto ai testi che creiamo direttamente online con l’editor di WordPress.

E se volessimo usare Word? Se stessimo lavorando ad una bozza offline, qual’è l’opzione preferibile per barrare un testo? La vediamo subito.

Come barrare un testo con Word sia che utilizziate Mac oppure PC

Barrare un testo con Word è facilissimo, ecco come: selezioniamo il testo con la tastiera utilizando le seguenti combinazioni: Shift+Freccia sinistra o Shift+Freccia destra per selezionare gradualmente il testo che si trova alla sinistra o alla destra del cursore di Word; Shift+Ctrl+Freccia destra o freccia sinistra (oppure shift+options+freccia destra o freccia sinistra su Mac) per selezionare la parola a sinistra o a destra del cursore di Word; Shift+Freccia giù per selezionare l’intera riga su cui è posizionato il cursore di Word.

A questo punto non ci resta che selezionare la scheda Home di Word e cliccare sul pulsante abc e il gioco è fatto, avrete il vostro testo barrato anche su Word!