Inserire Sitemap.xml correttamente nel file Robots.txt
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

Oggi andiamo a pescare un piccolo argomento SEO che a volte vediamo ancora non troppo ben inculcato nella testa di chi si occupa di posizionamento nei motori di ricerca.

Come inserire la sitemap all’interno del file robots.txt

Se c’è una cosa che cari amanti della SEO dovete considerare senza sé e senza ma è certamente l’inserimento corretto, e sottolineiamo con la C maiuscola della sitemap all’interno del file robots.txt

Sitemap XML e Robots.txt

Cosa sono Sitemap e Robots.txt? Stiamo parlando di due file molto importanti in ottica SEO, due file che sono – secondo alcuni SEO, per noi fino ad un certo punto – imprescindibili per una corretta impostazione SEO del vostro sito.

Il primo serve a richiamare l’attenzione di Google per quanto riguarda la scansione delle pagine del vostro sito, il secondo invece è il file che determina le condizioni di Usability del Bot di Google quando appunto naviga e scansiona il vostro sito.

Approfondimenti Sitemap e Robots.txt

Inserimento Sitemap su Robots.txt

Ha senso inserire la Sitemap nel nostro sito tramite file Robots.txt? Certo, ma come inserirla?

Ma prima vediamo una “questioncina” non da poco…

Ha senso inserirla all’interno del file robots.txt, o meglio è obbligatorio questo passaggio in ottica SEO? Sfatiamo subito un tabù: non è assolutamente obbligatorio ma è consigliato.

Nel senso che la Sitemap.xml può benissimo vivere anche senza “interdipendenze” con il file robots.txt.

Diciamo che inserirla all’interno del robots.txt funge da rafforzativo a livello di scansione, ma attenzione, non siamo qui per questo, siamo qui per consigliarvi come inseirre la sitemap correttamente all’interno del file robots.txt

fate così:

non fate mai così per intenderci

Nel senso, non mettete mai la dicitura della sitemap sopra lo user agent. Divieto assoluto

A volte per assurdo ci capita di notare errori così grossolani, peraltro questa assurdità che sembra una “sciocchezza paranoica” comporta un evento dannosissimo per il nostro sito web, proprio perché “blocca la scansione di tutto” e quindi porta non pochi problemi in termini di indicizzazione del sito.

Ti serve un consulente SEO a Milano?