Clubhouse: cos'è e come funziona - Effettoundici
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

Club House: benvenuti nel social di cui tutti parlano e in cui tutti parlano.Dimenticatevi i balletti di Tiktok, le pose sexy da influencer su Istangram, le foto di classe delle scuole medie postate su Facebook, perché su Clubhouse ciò che conta non è come apparite, ma cosa dite.

Già questo ha del rivoluzionario: stiamo forse lasciando una fase basata sulla sola apparenza per entrare in una fase in cui sarà la sostanza a contare di più?

In questo articolo vi spieghiamo che cos’è Clubhouse, le sue caratteristiche e come funziona. Se l’argomento vi interessa perché anche voi avete tante cose da dire e tanta voglia di ascoltare, seguiteci!

Clubhouse: tutti i dettagli

Il nuovo social network è completamente differente da tutti quelli che lo hanno preceduto.

La sua prima caratteristica è che per accedervi non basta semplicemente iscriversi, ma è necessario essere invitati da un utente già iscritto, cosa che gli conferisce sin da subito una certa “allure di esclusività”. Questa caratteristica è sottolineata anche dal nome stesso del nuovo social network. Clubhouse, non vi richiama subito alla mente i club inglesi esclusivi, di quelli in cui ci si viene ammessi solo tramite conoscenze altolocate?

Clubhouse: la novità del 2020

Il 2020 sarà per sempre ricordato come l’anno che ci ha visti chiuderci in casa a causa dello scoppio della pandemia da Covid-19. In questi lunghi mesi tutti noi abbiamo capito l’importanza della comunicazione, ma, soprattutto, di una comunicazione che fosse reale e centrata su temi importanti.

Sarà questa esigenza che ha ispirato Paul Davison e Rohan Seth, i due creatori di Clubhouse?

La caratteristica principale di Clubhouse è il fatto che si basa esclusivamente sui messaggi vocali che sono registrati in diretta dagli utenti del social network. I messaggi vengono condivisi in stanze dove si interagisce come su WhatsApp e Telegram.

content marketing

Per rendere più semplice il suo funzionamento possiamo paragonare Clubhouse ad un forum in cui si discute di diversi argomenti, solo che per farlo non si digita su una tastiera ma si invia un contributo audio.

L’altra caratteristica che rende questo social network davvero innovativo è, per così dire, la sua temporalità.

Clubhouse è diverso da una piattaforma podcast per il fatto che le conversazioni avvengono in diretta, in un preciso momento e solo quando la stanza è aperta. Le conversazioni scambiate pertanto sono accessibili solo in una precisa finestra temporale: quando la stanza viene chiusa è poi impossibile scaricare o recuperare la conversazione.

Come si interagisce su Clubhouse?

L’interazione su Clubhouse avviene in modo molto semplice e immediato: non si possono lasciare commenti, non si può esprimere il proprio gradimento ad un post tramite emoticon e non si possono caricare fotografie o video. Si può solo condividere un messaggio audio: o avete qualcosa da dire o potete solo ascoltare. L’epoca dei leoni da tastiera – più o meno ruggenti a seconda dei casi – qui è bella che finita!

Una volta postati, i messaggi audio non possono uscire dal social: non possono né essere condivisi, né scaricati, né registrati in alcun modo.

Clubhouse: la grafica e come si utilizza

Dal punto di vista grafico l’utilizzo di Clubhouse è molto intuitivo. Le stanze suggerite sono poste in primo piano sulla home e, cliccando sull’icona corrispondente, si viene subito introdotti all’interno di una conversazione e si è messi subito nella possibilità di ascoltare i diversi contributi audio.

Anche creare una stanza è molto semplice e intuitivo. Cliccate sul bottone “Start a Room”, a questo punto vi si aprono diverse opzioni:

  • Potere scegliere “open” per accedere a stanze aperte a tutti in cui tutti possono partecipare.
  • Le stanze “social” sono riservate invece solo a chi vi segue e alle persone che anche voi seguite.
  • L’ultima possibilità è cliccare su “closed”, le stanze private a cui è possibile accedere solo su invito: vi ricordate il paragone che avevamo fatto con gli esclusivi club inglesi? Eccovi accontentati!

Ma non è finita qui!

Se cliccate su “add a topic” potete scegliere l’argomento di cui volete parlare e su cui volete sentire le opinioni degli altri utenti.

Come si accede a Clubhouse?

Al momento Clubhouse è in versione beta ed è possibile accedervi solo su invito da parte di un altro utente.

Per accedere al social di cui tutti parlano non dovete fare altro che scaricarlo sul vostro smartphone, completare l’iscrizione e aspettare che qualcuno vi inviti a partecipare!