Forum online: dai cimeli del Web alla svolta 2.0
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

I forum nel mondo del web hanno fatto la storia del web medesimo, si sa, è inutile ripetere alcune cose che possono comunque all’apparenza sembrare banali. La cosa che invece con l’articolo di oggi ci preme andare a sottolineare è capirne la struttura: come erano architettati, a che esigenza andavano incontro, quali sono i pochi sopravvissuti oggi dopo l’avvento dei social network e se mai che fine faranno.

 forum SEO

Forum SEO e Web Marketing storici in Italia

Partiamo con ordine, se dovessimo portare a mo di esempio un forum oggi, noi, “malati” di Web Marketing non possiamo che non mettere in evidenza il mitico Forum GT di Giorgio Taverniti, da sempre, insomma da tempo immemore punto di riferimento di tutti i web marketer italiani: in pratica si trattava di un punto di riferimento online in assoluto che altro non faceva che scatenare incredibili oltre che accattivanti discussioni in ambito Web Marketing.

Potremmo in realtà citarne mille altri di forum in ambito Web Marketing che hanno tracciato solchi profondi di una storia, questa di internet, profonda, mitica ma ancora splendidamente recente. Non possiamo dunque dimenticare il grandissimo AlVerde.net: sito internet che aveva una sezione forum dove si faceva probabilmente la prima compravendita online di siti e domini!

Cosa sono i forum

Ecco, non dimentichiamoci di definirli questi forum: punti di ritrovo online dove fiorivano discussioni in relazione ad una tematica precisa, divisi in categorie ma ovviamente segmentati attraverso matrici di discussione, eccoli i forum!

Forum GT

2.0 e il declino dei forum

L’avvento dei social, e puff, come d’incanto si sono volatilizzati i forum, sostituiti in pratica dai gruppi Facebook! Sì sono loro che hanno sostituito le dinamiche del dibattito virtuale, proprio i Gruppi Facebook. Se ci fate caso in ambito web marketing dai mitici forum AlVerde e GT la palla è passata a Fatti di SEO (“passata nel senso come naturalezza e vorticosità del dibattito, la nostra opinione non verte sul merito delle discussioni e dei moderatori).

“Differenze tra il forum Social e quello Web”

Ci sono differenze fra un forum che nasce e che vive sul Web e uno (dunque un Gruppo) che vive su Facebook? O su altri social? Le differenze ci sono, e sono sostanziali. Su Facebook purtroppo a volte la discussione si trasforma in bagarre, proprio perché la barriera all’entrata definita nei “vecchi forum”, e quindi dalla “menata” della registrazione e da tutta una serie di filtri, sui social non c’è, o meglio è più elastica e flessibile per ovvie ragioni strutturali.

Detto ciò anche Facebook si è attrezzato. I moderatori oggi sono assolutamente presenti nei gruppi in quelli vivi che hanno veramente alla base una community: pertanto anche la “gestione del Gruppo” sta avendo gli stessi connotati di puntualità e precisione che hanno avuto i forum di una volta.

Cosa accadrà ai vecchi forum?

I forum di una volta stanno per morire? Sì, la “scienza” dice di sì, li vede come vetusti, è chiaro, ma non è detta assolutamente l’ultima parola. I forum di una volta rappresentano, e ricordatevi sempre, una volta che vengono intercettati su Google dalle nostre query, rappresentano sempre e comunque una ricerca consapevole da parte dell’utente, e dunque  un tipo di domanda che nel bene e nel male esisterà sempre nella nostra mente.

Nel senso, i forum di una volta “dovrebbero morire” solo e soltanto se le persone smettessero di cercare alcune query e solo ed esclusivamente quando Google smetterà di posizionarli in alto nelle SERP per determinate kw e argomenti.

Forum GT è ancora splendidamente posizionato in ottica SEO, così come AlVerde, sono sinergie anche un po’ occulte tra il bisogno di una risposta da parte dell’utente e tra quanto Google è ancora interessato a tener viva questa forma di espressione.