Business Model Canvas: modelli di business figurativi
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

Business Model Canvas cos’è? Se ne sente parlare parecchio e oggi vediamo insieme di cosa si tratta nella maniera più dettagliata possibile. Business Model Canvas è un modo di vedere un modello di business di un’azienda attraverso immagini, figure e schemi di vario tipo. L’arte visuale di pianificare un business e di pianificarlo in modo duraturo e altamente performante. 

Business model Canvas

Creare modelli di business con con Model Canvas è possibile? Siamo stati all’Open di Porta Romana a Milano e abbiamo assistito ad un interessante dibattito/conferenza dei founders di Beople che, intenti nella promozione dell’ultimo loro libro, erano aperti al dialogo con chi aveva piacere di fare domande sul Business Model Canvas in riferimento a vantaggi e caratteristiche. Ci siamo chiesti perché non creare un articolo su questa teoria apprezzata in tutto il mondo.

Alexander Osterwalder è il padre del Business model canvas, il progenitore di questa grande teoria che viene spiegata in maniera super esaustiva nel libro “Business Model Generation” un must per tutti coloro che stanno iniziando un attività imprenditoriale così come per tutti coloro che hanno la curiosità di capire qualcosa in più sul management ad alti livelli. 

Teoria Figurativa dove la messa in pratica serve a fare ordine

Tutto il Business Model Canvas alla fine della fiera converge su un unico punto: mettere al centro del proprio business il modello di business e soprattutto riassumerlo con ordine, capire l’essenza dei nove punti cardine che lo caratterizzano tramite un modello che è un foglio, sì un semplicissimo foglio così delineato come quello che vedete nell’immagine qui sotto.

business model canvas

Vengono identificati i 9 punti cardine che compongono il modello di business di un’azienda moderna:

  • Key Partner
  • Key Activities
  • Key Resources
  • Cost Structure
  • Revenue Streams
  • Value Propositions
  • Channels
  • Customer Relationships
  • Customer Segments

L’imprenditore o chi per cui deve lavorare su questi punti giorno dopo giorno in modo da creare soglie di redditività sempre maggiori e più interessanti per la propria struttura. Focalizzare i punti appena descritti aiuta a capire dove possono sorgere i problemi, dove ci sono sprechi, dove ci sono settori della propria azienda che potrebbero funzionare meglio, eccetera.

Chi lo intenderà adottare riempirà gli spazi dei 9 quadranti con post-it pertinenti che rappresentano i fattori chiave della propria attività economica.

Il Business Model Canvas in Italia

In Italia Beople sta facendo un ottimo lavoro di divulgazione, consulenza e formazione per quanto riguarda il Business model Canvas.

Il Business Model Canvas è un modello di sicuro interesse, a nostro avviso, al di là dell’applicazione – funziona in alcuni settori e in determinate circostanze, non in tutte, ma il nostro è pur sempre un parere soggettivo – è bene ricordare che l’opera di Osterwalder è davvero entusiasmante lato management e entrepreneurship: va letta, osservata, guardata e ammirata. Il rimettere tutto a livello figurativo porta comunque a riflessioni nuove e non solo, slancia la mente verso un’idea unica di innovazione e di scoperta del futuro.