Cosa vuol dire SEO on site: come si ottimizza un sito web
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

Si sente spessissimo parlare nel mondo del web marketing di ottimizzazione SEO on site di un sito web. Ok, procediamo con ordine, perché qui è meglio sapere in maniera precisa di cosa si tratta proprio perché oggi occuparsi di SEO on site significa essere particolarmente appetibili per qualsiasi tipo di azienda. 

SEO on site definizione

SEO on site non è altro che quell’insieme di attività SEO che vengono fatte sul sito ed esclusivamente al suo interno. Un’attività tipica di SEO on site è quella dell’ottimizzazione di testi in ottica SEO: aggiustare e rimodellare contenuti, tag html ecc.

Cosa fanno un SEO Copywriter e/o un SEO Specialist che si occupano di SEO on site?

L’abbiamo appena accennato. Un SEO Specialist e un SEO Copywriter fanno attività on site quando si occupano del sito web proprio come apparato, non come mezzo per effettuare una strategia SEO; di solito e nello specifico un SEO Copywriter si occupa di ottimizzare in ottica SEO la massa di articoli e testi che sono all’interno del database di un sito, mentre il SEO Specialist mette mano a tutte quelle “menate” di SEO così detta tecnica relative all’alleggerimento del sito, alla disposizione corretta dei tag HTML di una pagina web, all’eliminazione delle pagine 404 e a tanto altro ancora.

seo on site

Attività di contenuti on site

SEO on site spesso e volentieri vuol dire eseguire un’attività di ottimizzazione del contenuto all’interno di un sito web. Un SEO Copywriter quando si occupa di SEO on site non fa altro che rivedere e rivedere fino alla nausea contenuti, (in prevalenza scritti da altri) per aggiornarli e soprattutto per ottimizzarli in relazione ai nuovi trend di Google che come ben sapete cambiano in pratica ogni semestre. La sua non è un’attività propriamente di scrittura, è un attività di analisi e di correzione di contenuti.

Non è un correttore di bozze il SEO Copywriter che fa SEO on site

Ecco, cerchiamo di non confonderci su un punto cruciale: chi corregge bozze innanzitutto, e lo dice il nome stesso, si occupa di articoli non ancora pubblicati, dunque di bozze, chi invece corregge i testi di un sito in tal caso sta correggendo materiale già online, pertanto già pubblicato. Inoltre correggere una bozza è un esercizio prettamente “stilistico”, quella dell’ottimizzazione on site è una tecnica fortemente orientata verso principi puri di digital marketing e ovviamente di Search Engine Optimization.

Se proprio volessimo trovare un parallelismo tra chi fa SEO on site e chi lavora nell’ambito dell’editoria, forse sarebbe più corretto trovare analogie nell’editing di un testo piuttosto che nella correzione di bozze vera e propria, tralaltro questi ultimi sono servizi offerti splendidamente da un nostro Cliente, Alessandra Perotti, che offre servizi di formazione e consulenza per quanto concerne l’editing di un testo.

seo on siteSEO off site

Cos’è invece la SEO off site e in cosa si differenzia dalla SEO on site? L’attività off site è per antonomasia quel tipo di attività SEO che si svolge “fuori dal nostro sito”: non possiamo dunque non menzionare le campagne link building che sono sostanzialmente il fulcro della SEO off site.

Ti serve una consulenza SEO? Contattaci e spiegaci nel dettaglio di cosa hai bisogno