Microbusiness che rende: oggi è possibile? - Effettoundici 1
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

Ci siamo resi conto incontrando svariati clienti di quanto possano essere “piccole e redditizie al tempo stesso alcune attività”, al di là della loro grandezza e presunta scalabilità. Diciamo che quest’assunto è anche piuttosto banale: da sempre esistono “settori dove se si è da soli e al massimo in due” si può comunque fare un buon business, il punto però qui è un altro: oggi esiste un’alternativa, si chiama microbusiness che rende.

Microbusiness che rende

Grazie al web e all’azzeramento di alcuni costi fissi le nicchie si sono moltiplicate, nicchie di mercato piccolissime che alcuni esercenti hanno saputo occupare prima delle grandi multinazionali (troppo impegnate ad estendere linee assurde ed incompatbili o comunque non interessate a certi mercati perché rischiosi o troppo piccoli) che sono riusciti dunque a trarre del profitto.

Ma di che profitto parliamo? A nostro avviso gironzolando per il web ci sono progetti di Consulenza e Formazione di nicchia talmente tanto interessanti che non fruttano più di 100k l’anno (esprimiamo con questo paradosso il fatto che possono bastare 100k senza dover andare oltre), che però per la loro leggerezza e flessibilità rendono per lo meno la metà netta all’imprenditore o comunque il 40% netto, in pratica un margine impossibile per un mini business difficilmente scalabile solo una ventina d’anni fa.

microbusiness

Ma cosa è successo in questi anni?

E’ successo che il web ha reso due fattori evidenti lato business nella ricerca di una nicchia di mercato

  1. Oggi trovare una nicchia di mercato profittevole grazie a internet e a tutta la gigantesca potenza di un motore di ricerca come Google è certamente più agevole di prima;
  2. Oggi un piccolo business, anche se piccolo, può affrontare molti meno costi fissi che una volta, pertanto viene agevolata una certa marginalità, o meglio una certa facilità di impostazione del proprio business soprattutto nella fase iniziale

E’ facile creare un microbusiness che rende circa 100k l’anno?

No è difficile, ve lo diciamo chiaramente, non c’è nulla di facile, le competenze che si devono avere sono queste e da queste competenze non si può sgarrare manco di una virgola, del resto la posta in palio è alta, ne va della vostra libertà “socioeconomica” e della vostra capacità in termini finanziari:

  • competenze ottime di Dgital Marketing, il web lo dovete conoscere a fondo in chiave marketing, non ci sono scuse qui;
  • competenze di Business Development molto ma molto accentuate, se non avete nessuna idea di come sviluppare un business, qualunque esso sia, lasciate stare;
  • un Mindset che vi porta ad essere imprenditori prima che liberi professionisti, la vostra attività seppur piccola sarà sempre e comunque una piccola impresa!

Cosa possiamo fare per raggiungere questi 100k?

Possiamo dedicarci ad attività flessibili, di ogni tipo davvero, senza esclusione alcuna. Possiamo insistere con questo tipo di attività economiche oppure essere talmente folli da inventarci qualcosa di sana pianta:

  • Amazon FBA o FBM
  • Affiliate Marketing
  • un blog che monetizzi con AdSense, formazione e Consulenza

Queste sono 3 formule ormai che rappresentano modelli che funzionano, senza ombra di dubbio

Siamo nel momento storico probabilmente anche più opportuno per settare un microbusiness che rende. In paesi complessi come l’Italia ad esempio ci sono nicchie di mercato mature ancora vuote, senza un vero e proprio leader, e soprattutto esiste una percezione da parte dell’utente medio (anche in Italia) che l’acquisto anche ad un prezzo piuttosto importante effettuato in favore del piccolo artigiano e specialista in tal senso è comunque logico e legittimo piuttosto che rivolgersi ad un grande brand super affermato.

Siamo nel momento in cui possiamo fare, i costi sono ridotti i margini anche importanti sono possibili. Possiamo vendere ovunque, il digitale “è la porta dei microbusiness” che possono essere fondati senza bisogno di grossi capitali: il metodo lean oggi è più che mai alla portata non solo delle start up bensì anche delle PMI, adesso è il momento in cui ti devi sbattere ed inventare anche tu un microbusiness che rende, ce la puoi fare, fidati, non è impossibile, devi solo stare attento alla sostenibilità, ma questa è un’altra storia… 🙂

1