Pubblicare con Kindle Direct Publishing di Amazon - Effettoundici 1
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

Vi è mai venuta voglia di scrivere un libro? Un libro di quelli che spaccano? Oggi per vedere pubblicato il vostro manoscritto non c’è solo la via tradizionale: proporre ad un editore la vostra opera ed attendere. Oggi ci sono molte modalità di self publishing che vanno oltre il selfuplushing classico, in questa mini guida vi parliamo di Kindle Direct Publishing.

Cos’è il Kindle

Facciamo un passo indietro, anzi un paio di passi indietro, e vediamo cos’è il Kindle.

Il Kindle non è altro che l’ebook reader di Amazon, ok, cos’è un ebook reader? Un ebook reader serve in pratica a leggere a occhio nudo, senza danni al cervello umano, gli ebook che amate comprare nei vari store online, uno di questi è Amazon.

Kindle Direct Publishing

Amazon anche su questo versante ha costruito un business tutto suo, un modo per rendere indipendenti gli autori di ebook di tutto il mondo, non solo dal punto di vista autoriale, anche dal punto di vista imprenditoriale.

Differenze di selfpublishing tra KDP e quello che offre il mercato

Le differenze risiedono nel modo in cui Amazon si pone al fianco dell’autore, ovverosia non solo lo store online più grande del mondo offre

Vantaggi e funzioni KDP

  • La pubblicazione con KDP richiede meno di cinque minuti e il tuo libro viene inserito nei Kindle Store di tutto il mondo entro 24-48 ore oltre che su Amazon.
  • Pubblichi anche all’estero, stiamo parlando di royalty del 70% sulle vendite ai clienti in USA, Canada, GB, Germania, India, Francia, Italia, Spagna, Giappone, Brasile, Messico, Australia e altri. Registrati in KDP Select e guadagna di più attraverso la Kindle Unlimited e la Biblioteca Prime di Kindle.
  • I diritti sono i tuoi, non c’è nessun editore che ha potestà sull’opera dal punto di vista del copyright
  • con KDP puoi pubblicare sia in formato ebook che in forma cartacea, non solo, KDP ti permette di accedere al programma ADV di Amazon e di iniziare ad impostare una campagna promozionale

A chi consigliamo KDP

Lo consigliamo a chi scrive e oltre ad aver qualcosa da dire suppone di avere le competenze imprenditoriali tipiche di chi svolge la professione di editore, nel senso, qui contano moltissimo le capacità manageriali e promozionali che ci stanno dietro ad un libro, più di ogni altra forma di selfpublishing.

Qui contano accorgimenti come il prezzo, l’appeal della copertina, la nicchia di mercato che il libro va a coprire… ecc

Come funziona la pubblicazione su KDP?

Allora, primo step è sicuramente quello di scaricare l’app Kindle Create che ti metterà in condizione di trasferire i tuoi manoscritti in doc all’interno dell’app che andrà a convertire il tutto in formato PDF adattabile a Kindle, puoi scaricare Kindle Creare gratuitamente in una delle sezioni del sito ufficiale di Amazon.

in Secondo luogo devi registrare un account Amazon in grado di gestire la dashboard di KDP, dalla quale potrai gestire il tuo libro, in tutte le sue forme:

  • monitorare le vendite
  • promuovere il manoscritto (attenzione però perché quest’opzione non è disponibile su Amazon.it)
  • cambiare il prezzo
  • decidere quanto stoppare la vendita e la promozione

kdp

Versione Cartacea

KDP offre all’autore che aderisce a questa forma di selfpublishing l’opportunità di usufruire del servizio di autopubblicazione dell’opera cartacea, con vantaggi a nostro avviso notevoli:

  • Amazon fornisce il codice ISBN
  • Amazon si occupa della logistica delle spedizioni del libro, (si può usufruire di Prime, non è poco!)
  • Amazon anche qui ha tempi di pubblicazione davvero brevi, max intorno ai 2 giorni!

Amazon lo stampa on demand, una volta richiesto… dall’utente, già, avete capito bene, è tutto vero e assolutamente pazzesco!

Svantaggi di KDP, se ci sono a questo punto, quali?

Ok, sembra tutto fantastico e rosa e fiori,  ma non lo è per tutta una serie di ragioni, un po’ come tutte le cose della vita… pro e contro ci sono sempre. Proviamo a vedere cosa può esserci di svantaggioso in quest’allettante business targato Amazon.

In primo luogo si è ospiti, e dunque prigionieri di Amazon in un certo qual modo, il che vuole dire che se Amazon decide che le cose cambiano, (ad esempio la commissione che si prende) tu che sei editore su Amazon con KDP non hai potere contrattuale, quindi devi sottostare al volere di Amazon senza fiatare. Non solo, la concorrenza, dunque emergere è difficile.

Il Costo promozionale di un qualsiasi cosa che viene venduto su Amazon non è accessibile a tutti, prima di pubblicare qualsiasi cosa va fatta una ricerca attenta in base alla nicchia di mercato che si vuole andare a coprire, e cercare dunque di occupare un vuoto che limita l’investimento pubblicitario, almeno all’inizio è fondamentale per non rimanere schiacchiati dai competitor.

1