Calcolo ROI: come calcolare il Return Of Investment
+39 338 2498107 info@effettoundici.it

Abbiamo già visto nel blog di Effettoundici quanto può costare indicativamente un lead, oggi diamo una definizione di ROI, ovverosia di Return of Investment e capiamo come calcolarlo.

Sentiamo spesso parlare di Return of Investment, si tratta di una parolina che è in grado di ossessionare imprenditori e manager di tutto il mondo così come di tutti coloro che si occupano di Marketing e Business. 

calcolo roi

Calcolo ROI

Vediamo insieme diverse modalità di Calcolo del ROI osservando una serie di fattori che dobbiamo sempre tenere in considerazione prima di calcolare il Return of Investment delle nostre attività economiche.

ROI, definizione

Il ROI altro non è che il Ritorno economico di un’attività in relazione a quanto investito, eccoci che l’acronimo Return of Investment acquisisce una definizione chiara e concisa all’interno del Conto Economico di una qualsiasi azienda.

Calcolo ROI globale a livello d’azienda

Il ROI si calcola esattamente in questo modo: Reddito Operativo/Capitale Investito x 100

Avremo pertanto il ROI espresso in percentuale (totale). Teniamo sempre presente che il Reddito Operativo altro non è che il guadagno che viene generato dall’azienda in relazione ad un periodo ben definito e ad una linea di prodotto/servizio assolutamente chiara e precisa.

Calcolo ROI campagna marketing diretto: AdWords e Facebook ADS

Un conto è calcolare il ROI relativo all’andamento di un’azienda nell’arco di un anno, un conto è invece calcolare il ROI di una nostra campagna Facebook e/o AdWords.

ricordiamo la definizione generica, ROI = Utile derivato / Capitale investito

Calcolare il ROI di una campagna Facebook e/o AdWords (in percentuale) è semplice

Reddito generato dalle vendite conseguite per mezzo di AdWords – Budget Investito / (Budget Investito = XX moltiplicato x 100

Quando si parla di utile derivato si intende il reddito totale dell’operazione meno il capitale investito, in riferimento al capitale investito non c’è bisogno di scendere troppo nel dettaglio. Calcolare il ROI di una campagna ADV dove sono stati investiti 200 euro e fatturati 400 ci permette di eseguire questo tipo di calcolo:

ROI =  400 fatturato – 200 cap.investito / 200 = 1 = 100%

ROI e siti web: attenzione a non confondere il ROI con il Conversion Rate

Avrete già sicuramente sentito parlate di CR, acronimo di Conversion Rate, ok, perfetto: concetto che non ha a che fare per niente con il ROI, quindi occhio a non confondere le due cose. Il Conversion Rate lo si calcola   numero visitatori / (lead o vendite, dipende dall’obiettivo) x 100.

Una Conversion Rate del 2% per un eCommerce e per tutti quei siti che raccolgono lead è considerata oggi in italia un risultato medio-buono, dipende poi dal business.

Come impostare gli obiettivi di un sito web?

E’ semplice possiamo fare tutto questo su Analytics, andando su “Amministratore” ——- “Obiettivi” ——— “Nuovo Obiettivo” e a quel punto non dobbiamo far altro che inserire nell’apposito campo la thank you page di destinazione che sarà appunto il nostro obiettivo.

Una volta raggiunto dall’utente (vendita, lead, ecc), all’interno di Google Analytics troveremo l’evento tracciato (flaggare sempre la voce “Destinazione” quando impostiamo un obiettivo conversione).

calcolo del roi

Se ti può interessare dai un occhiata alla guida che abbiamo pubblicato sul concetto di business scalabile proprio perché è fondamentale oggi trovare delle traiettorie di scalabilità per il tuo business se hai intenzione di realizzare un’impresa oggi sul serio competitiva sul mercato.